Ci siamo quasi! Una manciata di ore e sarà Natale. La festa che divide il mondo, ehheh. Chi lo ama, chi lo odia. Io sono tra quelli che lo amano, anche se quest’anno per motivi personali il mio cuore non festeggia pienamente. Comunque, accennavo che avrei parlato un po’ della mia città, ma non è ancora il momento. Il nostro viaggio vegan oggi è però qui, a Foggia, perché – come dicevo ieri – le tradizioni che abbiamo si sposano bene con il veganesimo.

Per esempio è tradizione che la vigilia di Natale non si mangi a pranzo ma si vada in giro per comprare i regali e per incontrare amici e parenti, magari prendendo un aperitivo ma soprattutto gustando le pettole, piccoli pezzetti di pasta lievitata (tipo quella della pizza), dalla consistenza filante che una volta messi nell’olio diventano frittelline dalla forma irregolare. Hanno ingredienti semplicissimi: farina, acqua, sale e olio d’oliva, ma poi si possono fare varianti personalizzate, magari con verdure dentro l’impasto. Oggi per esempio a casa mia c’erano quelle semplici e quelle con le olive. E così, di pettola in pettola, si va in giro (ultimamente vedo che sono più i drink consumati che le pettole) e si festeggia fino a sera quando, a chiusura dei negozi intorno alle 18:30/19:00, ci si ritira nelle case per il cenone che ha inizio solitamente tra le 19 e le 20.

Per me non è Natale senza pettole e senza “digiuno” (appunto, digiuno a base di pettole 😉 ) e senza la tradizionale uscita, anche se questa negli ultimi anni l’ho disertata perché non amo il modo in cui il Natale anno dopo anno stia diventando una ricorrenza dello shopping e una giornata di affari piuttosto che celebrare quello che è il suo vero significato. Oggi un giretto me lo sono fatto però, avevo necessità di uscire. Dieci minuti mi sono bastati 😀

Bene, adesso è orario di cenone… Sinceramente le pettole non saziano granché (a meno che uno non riesca ad abbuffarsi di fritto) e penso che il mio pancino sarà ben lieto se mi siedo a tavola.

Veguri di cuore!

p.s. Fotografia presa dal web

Share: